Giuseppe Recchi premia la città più innovativa con “TIM Italia Connessa”

Istituito da Telecom Italia, il contest “TIM Italia Connessa” prevede la partecipazione dei Comuni italiani chiamati a progettare e proporre un piano di sviluppo digitale il più possibile concreto e realizzabile, che si riveli in grado di apportare un contributo effettivo alla vita personale, professionale ed amministrativa dei cittadini e delle imprese collocate sul territorio comunale.

A valutare i progetti, una giuria Indipendente composta da membri selezionati all’interno del panorama del digitale, esperti di sviluppo e di innovazione, i quali, in base ai criteri fissati dal Decreto Legge sulla Crescita e i Target stabiliti dall’Agenda Digitale Europea, forniranno il proprio giudizio sui diversi requisiti richiesti ai progetti avanzati dai Comuni, ovvero la capacità di influire sulla diffusione del mezzo digitale, il livello di innovazione e di spinta nei confronti del mercato del lavoro, in particolare riferito ai giovani, oltre al rispetto delle caratteristiche industriali, produttive e culturali del proprio territorio.

La cerimonia di premiazione è prevista per venerdì 18 dicembre 2015 presso le Scuderie di Palazzo Altieri a Roma. Durante la mattinata, interverranno importanti esponenti provenienti non solo da Telecom Italia ma anche da altre realtà affermate nel contesto digitale, quali Agenzia per l’Italia Digitale e Confindustria Digitale.

Al termine degli interventi sarà il Presidente Esecutivo di Telecom Italia, Giuseppe Recchi, a decretare il Comune vincitore del contest e a conferire allo stesso il premio “TIM Italia Connessa”. La vittoria significherà per la città ed i suoi abitanti un impulso alla cultura sull’innovazione, oltre che alla diffusione di servizi innovativi che incrementino l’efficienza delle Amministrazioni locali, ottenute grazie all’investimento che la società si impegna ad attuare su una infrastruttura NGN fissa e mobile.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

uno × tre =