A Roma il primo FabLab in una scuola pubblica: tecnologia creativa e robot

Si chiama FabLab Rosmini ed è il primo laboratorio italiano attrezzato per tutte le tecniche di fabbricazione digitale all’interno di una scuola media ed elementare pubblica. Da oggi addio alle vecchie materie tecnologia e artistica. All’interno dell’istituto comprensivo Antonio Rosmini i ragazzi non solo potranno disegnare il loro progetto, ma lo potranno anche costruire grazie agli strumenti presenti all’interno dell’aula. Il FabLab scolastico è curato da “Roma Makers” nell’ambito del progetto di didattica digitale e arte tecnologica per bambini mini makers. Al suo interno vengono svolte attività sia in orario scolastico, che in due pomeriggi settimanali in cui gli alunni possono tornare a scuola per corsi di tecnologia creativa e robotica…

Fonte

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

tredici + diciassette =