Big data, modelli predittivi, intercettazioni. «Gli strumenti informatici possono molto», dice l’esperto di sicurezza informatica Umberto Rapetto. Ma non bisogna illudersi. «Per poter analizzare grandi quantità di dati occorrono tempo, risorse umane, tecniche e organizzative. E il grande vantaggio dei criminali è proprio il fattore tempo» Umberto Rapetto, esperto diContinue Reading