Dai disegni di Leonardo alla mano robotica: ecco ‘Hannes’

È un capolavoro della robotica la mano protesica ‘Hannes’ e viene da molto lontano, addirittura dai disegni anatomici di Leonardo, il genio di Vinci che aprì il campo alla medicina moderna. Disegni che hanno portato al nostri giorni alla realizzazione di arti artificiali grazie allo sviluppo tecnologico. Lo studio del corpo umano e degli strumenti in grado di migliorare la qualità della vita ha fatto passi da gigante nell’arco di cinque secoli. Ne è un esempio il lavoro portato avanti in questi ultimi anni da Inail e IIT, l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, che hanno realizzato una protesi robotica di arto superiore in grado di restituire ai pazienti circa il 90% della funzionalità di una mano naturale. 

Continua a leggere

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


*

17 + 11 =